La trasgressione ai tempi dei social: giochi erotici virtuali.

Il mondo della trasgressione si evolve, seguendo le tendenze del mercato moderno ed entrando da protagonista sui vari Social Network attraverso giochi erotici virtuali.

Eh Sì, le persone, soprattutto coppie over 45, amano trasgredire e come mezzo di “ricerca” e comunicazione hanno scelto il virtuale. Siamo passati dagli annunci sui vari giornali di settore (oggi usati quasi ed esclusivamente da Escort) ad Account aperti sulle varie piattaforme moderne di comunicazione:

  • Twitter
  • Gruppi Nascosti su Facebook
  • Periscope

trasgressione sui social giochi erotici

E’ giusto precisare che non è facile la vita dei trasgressori sui Social, perché la “bannata” (il blocco dell’account) è sempre dietro l’angolo.

Basta, infatti, che una persona segnali una immagine  per lei “eccessivamente  spinta”, che il Social Network di turno prende provvedimenti quasi immediati che si traducono appunto in sospensione momentanea o permanente dell’account.

Senza contare poi il lato:

ma sarà vero questo account?

Sì, perché è giusto precisare che sui Social va molto di moda spacciarsi per chi non si è:

  • coppie che in realtà sono composte solo dal “marito”
  • uomini che si spacciano per donne d
  • onne con account “spinto” che in realtà nascondono un uomo.

Tutto questo è reso possibile anche perché la maggior parte delle persone che decide di avere un account trasgressivo sui Social preferisce rimanere anonima e quindi decide di non postare mai il proprio viso.

Vediamo ora come la trasgressione si manifesta sui Social, dando vita a giochi erotici virtuali

 

Quali sono i giochi erotici virtuali su Twitter?

Twitter è sicuramente il Social Network più utilizzato da Coppie esibizioniste e uomini in cerca di avventure più o meno fugaci. Non è raro trovare anche qualche profilo vero di donna che cerca una trasgressione con un’altra donna oppure con una coppia.

Sono davvero tantissime le coppie presenti su Twitter.

Alcune, senza troppi imbarazzi, decidono di tenere il proprio profilo aperto visibile a tutti, mentre altre lo mettono in stato di blocco per decidere poi se dare o meno l’amicizia e renderlo così visibile.

L’attività più diffusa su Twitter è la pubblicazione di foto e questionari a tema, dove vengono rivolte delle domande a sfondo sessuale per cercare conferme da parte dei propri Followers.

Le immagini ritraggono persone nude, generalmente con le mani sui propri organi sessuali, in varie posizioni. Molte sono le donne che si fanno fotografare sul proprio letto, in cucina e anche fuori dalle proprie mura domestiche sempre in posizioni particolari e nella quasi più completa nudità.

Quali sono i giochi erotici virtuali su Facebook?

Facebook è molto più intransigente rispetto a Twitter e anche una foto in normale intimo può essere considerata volgare e quindi penalizzata con il blocco momentaneo dell’account.

Per arginare questa oggettiva difficoltà, molte persone si ritrovano in gruppi nascosti (visibili solo su invito) dove è l’amministratore del gruppo a decidere cosa approvare nel gruppo stesso.

Generalmente si scoprono questi gruppi proprio da twitter.

 

Come sono i giochi erotici virtuali con Periscope?

Periscope di fatto ha permesso ai video di entrare su Twitter in modo massiccio e senza troppe censure.

Periscope, infatti, è una applicazione di Twitter per trasmettere i video in diretta con il proprio smartphone. E’ quello che va molto di modo ora su Facebook sotto la voce “la diretta”.

Su Twitter, però, i video più spinti sono comunque accettati e questo fa sì che Periscope sia il massimo della trasgressione. Quello che prima veniva raccontato con una immagine o con un tweet, ora può essere vissuto e messo online con un semplice “rec”.

Questa applicazione è stata presa così da assalto da moltissimi “Twitterini” che hanno iniziato a girare i primi propri brevi video amatoriali.

Non è raro trovare donne intente ad utilizzare vibratori o cinture falliche. Ci sono poi anche uomini che si mostrano in compagnia di un proprio sex toys.

Sembra insomma che tutto sia concesso.

 

Conclusione

Quello che una volta veniva etichettato come il mondo della notte trasgressiva, oggi può essere vissuto nella massima tranquillità anche direttamente da casa.

Basta un profilo social, l’Applicazione Periscope collegata al proprio Account Twitter e il gioco è fatto. Tutti i sensi si uniscono in un aggrovigliarsi di passioni. Vista e udito insieme per dare e ricevere il massimo piacere, anche dietro ad uno smartphone o alla webcam del proprio computer.

Tutti questo Social Network, quindi, rientrano in quelli che sono i moderni giochi erotici virtuali. E possono essere vissuti in solitaria o in coppia, con l’approvazione del proprio partner o nella più massima riservatezza. Sei tu a decidere cosa e quando postare un tuo pensiero o una tua immagine.

Spesso si parte proprio da una foto pubblicata per poi passare ad un incontro dal vivo per approfondire meglio il discorso.

Non ci sono limiti, insomma, se non quelli imposti dai protagonisti.

scoprire giochi hot da fare

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *